QUALE FORMA SCEGLIERE PER LA CUCINA?

Giu 1, 2021 | News | 0 commenti

Progettare una cucina è uno studio molto meticoloso, si parte dallo spazio che si ha a disposizione per valutare quale composizione si adatta meglio al proprio ambiente. É fondamentale garantire un’ottima ergonomia e facilità nell’utilizzo quotidiano. Le cucine più comuni si dividono in lineare, angolare, con penisola oppure con isola. Esaminiamo le diverse tipologie.

 

La cucina lineare

La cucina lineare è la composizione più semplice dal punto di vista progettuale, si sviluppa solo su una determinata parete sulla quale vengono predisposti tutti gli elettrodomestici ed è fondamentale avere a disposizione un adeguato piano di lavoro. Pur restando compatta si può impreziosire con alcuni elementi a giorno tipo boiserie, mensole, o accessori porta calici utili a dare un aspetto più dinamico. Un’altra caratteristica della cucina lineare è la possibilità di sfruttare l’altezza del soffitto, costruendo con doppi pensili che si rivelano utilissimi a conservare qualsiasi oggetto.

 

cucina-joy-grossano-arredamento cucina-scic-mediterraneum3-grossano-arredamento CUCINA-SNAIDERO-GROSSANO-ARREDAMENTO
 

La cucina angolare

La cucina angolare è una delle tipologie più diffuse, si sviluppa su due pareti contigue e consente di poter avere più distanza tra il piano cottura e il lavello permettendo il posizionamento di due o più colonne come frigo e forno con microonde, ottenendo così maggior spazio contenitivo. Anche la soluzione angolare si presta ad accessori ed elementi speciali necessari a valorizzare la composizione.

 

CUCINA-COPATLIFE-GROSSANO-ARREDAMENTO (1)_2 CUCINA-SNAIDERO-GROSSANO-ARREDAMENTO (1)
 

La cucina con penisola

La cucina con penisola è particolarmente indicata per ambienti open-space, con lo scopo di far dialogare gli ambienti cucina e soggiorno e necessita del giusto spazio per essere progettata nel migliore dei modi. La penisola, può assumere diverse funzionalità tra cui un piano snack, un piano lavoro o potrebbe essere anche completamente contenitiva.

 

CUCINA-SNAIDERO-GROSSANO-ARREDAMENTO (1)_2 copatlife-cucina-arredamento-grossano
 

La cucina con isola

La cucina con isola ha anch’essa necessità di spazi agevoli, prevede una zona a parete e un’altra isola che viene disposta al centro della stanza. La soluzione ad isola ha, a sua volta, diverse soluzioni: può essere solo contenitiva ed avere un unico piano di lavoro oppure può essere un’isola operativa cioè con piano di cottura e/o lavello. Per questa tipologia è fondamentale predisporre gli impianti idrici ed elettrici a pavimento in funzione della progettazione.

 

cucina-copatlife11-grossano-arredamento

Il nostro consiglio

_________________________________

Le tipologie a penisola o isola necessitano di spazi adeguati, considerando il resto degli arredi da inserire nello stesso ambiente come il tavolo, il divano e la parete attrezzata! Il nostro compito è quello di evitare di affogare l’ambiente con il mobilio lasciando passaggi adeguati tra i vari elementi. Se le dimensioni a disposizione non permetteranno di progettare una cucina con penisola o isola, consiglieremo una diversa e adeguata tipologia.

 

Staff arredamento

 428 visite totali

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments